top of page

DANISH HEALTHCARE, CHI SIAMO

Dal 2007, Danish Healthcare ApS si è concentrata su prodotti monouso di altissima qualità.

L'azienda è stata fondata nel 2007 dall'ex infermiera anestesista Marianne Lund Larsen e da suo marito Per Lund Larsen. 

Durante i numerosi anni di lavoro come infermiera, Marianne si è sempre impegnata per aumentare la sicurezza dei pazienti e degli operatori sanitari e nel 2007 ha sviluppato i primi prodotti che miravano a eliminare il rischio di contaminazione incrociata. In quegli anni venivano impiegate solo cinghie riutilizzabili per posizionare i pazienti durante gli interventi chirurgici.

 

Marianne ha scoperto che le cinghie riutilizzabili non potevano essere pulite in modo soddisfacente dopo un intervento chirurgico. Il rischio connesso al riutilizzo era proprio quello di diffondere batteri e virus da un paziente all'altro. 

Il costo medio sostenuto dal sistema sanitario quando un paziente viene infettato in ospedale è di 20.000 corone danesi . In totale, questo ammonta a oltre 1 miliardo di°corone danesi°all'anno solo in Danimarca. 

Oltre alla buona igiene delle mani, una delle principali aree di interesse è l'impiego di prodotti monouso. 

L’uso di cinghie monouso comporta in media un costo di circa 10 corone danesi°per operazione. Si tratta di una spesa estremamente modesta se confrontata con la spesa per il trattamento delle infezioni ospedaliere. 

 

Non scendiamo a compromessi sulla sicurezza e quindi continuiamo a fornire le cinghie a 2 strati che abbiamo sviluppato in collaborazione con gli ospedali nel 2007.

Danish Healthcare cerca costantemente di sostituire un numero sempre maggiore di prodotti riutilizzabili con prodotti monouso, al fine di ridurre il numero di infezioni ospedaliere.

bottom of page